Due i corsi programmati nel secondo semestre

Formazione docenti: ultime iscrizioni

A tema il mito e la Bibbia ebraica

Partono a febbraio gli ultimi due corsi di formazione programmati dall’ISSR per l’anno 2021-2022. Sono rivolti ai docenti, accreditati sulla Piattaforma SOFIA e pagabili con la Carta del docente. Ma si possono iscrivere anche tutti coloro che sono interessati all’argomento.

Il corso proposto dal prof. Oreste Aime verte su “Il giardino e il labirinto. Il mito, ieri e oggi”. Si terrà in modalità mista (on line e in presenza), oppure soltanto on line, in caso di restrizioni legate alla pandemia. «Il mito si presenta come un giardino e/o un labirinto tanto nei contenuti quanto nelle interpretazioni. Ad intervalli quasi regolari, nel passato e nel presente, ritorna la domanda sulla sua consistenza e sulla sua funzione – spiega il prof. Aime –. La trattazione del tema vuole assumere un ampio spettro di osservazione e mira nello stesso tempo a enucleare le questioni fondamentali, attingendo a contributi interdisciplinari, tra i quali: storia delle letterature, storia e fenomenologia delle religioni, antropologia culturale, filosofia e teologia».

Il calendario prevede un monte orario complessivo di 22 ore, ogni giovedì dalle 17,30 alle 19, a partire da giovedì 3 febbraio 2022, fino a giovedì 28 aprile (escluso il periodo di vacanza in occasione della Pasqua). Per visualizzare il programma completo, clicca qui.

Il corso offerto dalla prof.ssa Claudia Milani sarà invece un’introduzione alla lettura ebraica della Bibbia. Si terrà on line al lunedì, in orario 17,00-19,15, a partire da lunedì 28 febbraio fino all’11 aprile. «Il corso presenta le tecniche ebraiche di lettura del testo biblico – illustra la prof.ssa Milani –. Scopo principale è mostrare che la lettura di qualsiasi testo implica la sua interpretazione, delle regole ermeneutiche e un rapporto tra tradizione e innovazione. Si studieranno le principali tecniche tradizionali per interpretare un testo: l’accostamento di passi diversi che si illuminano a vicenda; l’inferenza; la contestualizzazione. Questa parte più teorica verrà esemplificata attraverso la lettura di pagine bibliche». Per visualizzare il programma, clicca qui.

Per iscrizioni: issr@teologiatorino.it