Storia della Chiesa moderna

Erogato per l’A.A 2021/2022
Istituto Superiore di Scienze Religiose
Triennio

Storia della Chiesa moderna
Codice Insegnamento: ISSR307/1
Anno di corso: 3
Semestre: Annuale
Tipo di insegnamento: Obbligatorio
Crediti: 5
Ore: 40
Lingua in cui viene erogato il corso: Italiano
Metodo di insegnamento: Didattica formale/lezioni frontali
Tipo di esame: Prova Orale

Indirizzi

    • Nessun indirizzo
Obiettivo:
Programma:

Età moderna.

Introduzione al periodo; letture e problemi storiografici: Controriforma? Riforma cattolica? Disciplinamento?

Rinnovamenti: presentazione dei vari tentativi di riforma (riforma dal basso – riforma degli ordini tradizionali – le nuove congregazioni – riforma dell'episcopato – riforma del papato e della Curia romana) progetti di riforma – Concilio Lateranense V (1517) – evangelismo.

Le radici del Protestantesimo.

Lutero: evoluzione e rivoluzioni della storiografia – La vita, le opere e le tesi più significative.

Le nuove comunità luterane.

Zwingli – Le riforme radicali.

Giovanni Calvino: profilo biografico – Il calvinismo: l’organizzazione della comunità – L’irraggiamento mondiale del calvinismo.

Le riforme inglesi (1509-1558).

Il Concilio di Trento: preparazione e resistenze – Conflitti sull’interpre-tazione del concilio – Applicazione e recezione del Conciliodi Trento.

Giansenismo, Gallicanesimo e altre questioni.

L’evangelizzazione dei popoli dell’America e dell’Asia – Questioni distoria delle Missioni dalla fondazione di Propaganda Fidei.

Il “caso Galileo”: scienza e fede.

L’incredulità nel secolo XVII e nell'età dei lumi: origine, argomenti, diffusione nelle varie classi sociali.


Avvertenze:
Bibliografia:

La bibliografia sarà indicata durante il corso