Filosofia teoretica

Erogato per l’A.A 2021/2022
Istituto Superiore di Scienze Religiose
Triennio

Filosofia teoretica
Codice Insegnamento: ISSR206
Anno di corso: 2
Semestre: Annuale
Tipo di insegnamento: Obbligatorio
Crediti: 8
Ore: 64
Lingua in cui viene erogato il corso: Italiano
Metodo di insegnamento: Didattica formale/lezioni frontali
Tipo di esame: Prova Orale

Indirizzi

    • Nessun indirizzo

Docenti

Obiettivo:
Programma:

Il corso si propone di illustrare le principali questioni della filosofia teoretica e si sofferma su quella relativa a Dio. Di quest’ultima, offre una mappatura di tipo teoretico, seppur a partire da un excursus storico focalizzato sui principali momenti dello sviluppo del pensiero occidentale. Il percorso sarà condotto a partire dai testi dei singoli autori e si svilupperà secondo le seguenti direttrici:

1. Epistemologia: l’articolazione dei saperi

1.1 Che cosa è scienza? I gradi del sapere

1.2 Conoscenza discorsiva e conoscenza intuitiva

1.3 Il realismo critico

2. Metafisica: la ricerca del fondamento

2.1 Introduzione alla metafisica: parole, domande e concetti

2.2 Il metodo della metafisica

2.3 L’essere e non il a

2.4 La conoscenza dell’essere: analogia e partecipazione

2.5 La conoscenza dei principî primi

2.6 L’essere: esprimere l’inespresso. Attributi e operazioni divine

3. Teologia filosofica: i filosofi e Dio

3.1 Dio nella filosofia greca (Talete, Aristotele, Platone, Plotino)

3.2 Dio nella filosofia cristiana (Agostino, Anselmo, Tommaso d’Aquino)

3.3 Dio nella filosofia moderna (Cartesio, Kant)

3.4 Dio nella filosofia contemporanea (Hegel, Feuerbach, Marx, Comte, Schopenhauer, Nietzsche, Heidegger)

4. Il problema del male

4.1 Ontologia del bene

4.2 Il mistero del male. Le posizioni di L. Pareyson, R. Swinburne, J. Maritain

4.3 Per una conoscenza intuitiva del male


Avvertenze:
Bibliografia:

J. Maritain, Distinguere per unire. I gradi del sapere, Morcelliana, Brescia 2013.3; P. van Inwagen, Metafisica, Cantagalli, Siena 2011; B. Mondin, Ontologia e metafisica, Edizioni Studio Domenicano, Bologna 2007; V. Possenti, Nichilismo e metafisica. Terza navigazione, Armando, Roma 2004; V. Possenti, Ritorno all’essere. Addio alla metafisica moderna, Armando, Roma 2019; R. Pozzo – M. Tedeschini (a cura di), L’essere dopo la metafisica moderna, Mimesis, Milano-Udine 2021; É. Gilson, Dio e la filosofia, Massimo, Milano 1998.3; E. Coreth, Dio nel pensiero filosofico, Queriniana, Brescia 2004; C. Ciancio, G. Ferretti, A. Pastore, U. Perone, Filosofia: i testi, la storia, vol. 1-3, SEI, Torino 1990; L. Pareyson, Ontologia della libertà, Einaudi, Torino 1995; R. Swinburne, Esiste un Dio?, Lateran University Press, Roma 2013; M. Grosso, Purificare la sorgente. Male, conoscenza per connaturalità e pratica letteraria del romanzo in J. Maritain, Mimesis, Milano-Udine 2020.

Altra eventuale bibliografia sarà proposta durante il corso.