Filosofia della religione

Erogato per l’A.A 2021/2022
Istituto Superiore di Scienze Religiose
Biennio

Filosofia della religione
Codice Insegnamento: ISSR524
Anno di corso: 4
Semestre: Annuale
Tipo di insegnamento: Obbligatorio
Crediti: 5
Ore: 40
Lingua in cui viene erogato il corso: Italiano
Metodo di insegnamento: Didattica formale/lezioni frontali
Tipo di esame: Prova Orale

Indirizzi

    • Pedagogico – Didattico
Obiettivo:
Programma:

1. Il fenomeno religioso. Storia e forme della filosofia della religione.

2. Critica della religione. Elaborazione delle critiche.

3. Antropologia del credere. Il linguaggio della religione.

4. Analisi e discussione di S. Givone, Quant’è vero Dio. Perché non possiamo fare a meno della religione.

5. Religione e violenza.

 


Avvertenze:
Bibliografia:

1-3. O. Aime, M. Operti, Religione e religioni, S. Paolo, Cinisello B. 1999; O. Aime, Religione, religioni, in O. Aime, B. Gariglio, M. Guasco, L. Pacomio, A. Piola, G. Zeppegno (a cura di), Nuovo Dizionario Teologico Interdisciplinare, EDB, Bologna 2020, pp. 230-240.

4. S. Givone, Quant’è vero Dio. Perché non possiamo fare a meno della religione, Solferino, Milano 2018.

6. O. Aime, Convinzione e violenza. Per un’antropologia del credere, in Archivio Teologico Torinese XXIV (2018/2), pp. 389-409.